Dickens a Bologna e una visita memorabile alla Certosa

Collana: Ritratti
2-3d.gif
Formato: 15 x 21 cm
Pagine: 80 + Cop. in brossura
Edizione: Giugno 2012
Lingua: Italiano
Illustrazioni: 40 B/N e a colori
ISBN: 978-88-7381-439-9
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
12,00
10,20 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
TRAMA
Quest’anno si celebra in tutto il mondo il secondo centenario della nascita di Charles  Dickens (Portsmouth, 1812 - Gadshill, 1870), che ci offre nelle Impressioni d’Italia (1846) anche una ‘pittoresca’ descrizione di Bologna celebrandone l’arte, e lasciando pagine vivaci su luoghi e persone incontrate. Il libro tratta della sua permanenza in città avvenuta nel novembre del 1844. Al centro del suo racconto è il vivido ricordo della visita al cimitero monumentale della Certosa, meta privilegiata del viaggiatore colto nell’Ottocento. In particolare poi, grazie alle inedite lettere del Custode-cicerone, che accompagnò Dickens in quell’occasione, è stato possibile ricostruirne l’itinerario di visita, individuando  le opere ammirate, e rievocare le impressioni ricevute durante questa sua passeggiata. Un’ampia rassegna di immagini antiche e numerose schede di approfondimento consentono di rievocare il fascino di Bologna, definita dallo scrittore inglese una città antica e austera e con “un non so che di grave e di dotto”.
APPUNTAMENTI
    List of Articles - Free Version
    COMMENTI

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna


    CONDIVIDI la pagina

    Della stessa collana

    Informazioni aggiuntive

    orologi replica cinesi

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

    Accetto i cookies da questo sito.