GUERRA D’AFRICA. Land grabbing

Collana: MANUALI
2-3d.gif
Formato: 14x21 cm
Pagine: 160 + Cop. in brossura
Edizione: Maggio 2016
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-855-7
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
15,00
12,75 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
Se ne parla poco, anzi pochissimo. Eppure il fenomeno dell’accaparramento di terra (land grabbing) e della conseguente appropriazione delle risorse sottostanti (soprattutto idriche) nei paesi sottosviluppati e/o in via di sviluppo da parte di investitori internazionali rappresenta uno dei maggiori business a livello globale, con esiti negativi e allarmanti per le popolazioni locali (come emigrazione forzata, scarsità di cibo e acqua, ingerenza di Stati esteri).
Quali le cause e quali gli effetti, concretamente evidenziabili e ancor più ipotizzabili nei prossimi decenni? Quali le logiche che ispirano il fenomeno, e quali i rischi connessi ad aree come quelle africane, principali destinatarie delle attenzioni degli investitori?
Quali gli atteggiamenti e, spesso, le “miopie interessate” delle leadership dei grandi paesi importatori e investitori? Quali gli impatti in regioni devastate da guerre, conflitti etnici e terrorismo, spesso vessate da cicliche carestie e insufficienza alimentare per le popolazioni indigene?
A tali domande risponde la prima organica ricerca italiana curata da Michele Di Salvo, nella quale l’autore ha “semplicemente” messo insieme i pochi dati ufficiali esistenti nella loro evoluzione ventennale: un’opera di assemblaggio e sistematizzazione che rende evidente un quadro su cui le autorità nazionali e le agenzie internazionali non possono più tacere.
 
Argomenti:
“Buona” e “cattiva” stampa - Gli investimenti internazionali nelle agricolture dei paesi in via di sviluppo - Gli “investimenti agricoli terrieri” in 7 domande - Investitori e speculatori alla “riscoperta” della terra dal mito alla realtà: i costi sociali, economici e ambientali dell’accaparramento della terra in africa - La terra come mercato - La crisi dei mercati alimentari e l’esplosione del land grabbing - Il braccio finanziario del land grabbing: players privati, equity funds, fondi pensione e fondi privati - La caccia all’oro blu la finanza mondiale e la nascita del valore “acqua virtuale” - L’acqua che mangiamo: cos’è l’acqua virtuale e come la
consumiamo - La guerra d’africa: le armi degli stati in difesa del land grabbing - Il prezzo morale della guerra per la terra e per l’oro blu.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

orologi replica cinesi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.