RENÉ PONTONI. Il calciatore preferito di Papa Bergoglio

Collana: Sul filo di lana
2-3d.gif
Formato: 14x21 cm
Pagine: 144 + Cop. brossura con bandelle
Edizione: Maggio 2016
Lingua: Italiano
Illustrazioni: a colori e in B/N
ISBN: 978-88-7381-842-7
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
15,00
12,75 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
René Alejandro Pontoni (Santa Fé 1920-1983) è stato uno degli attaccanti argentini più forti di sempre. Trascinatore del San Lorenzo che nel 1946 vinse il campionato nazionale. Quell’anno, un piccolo Jorge Mario Bergoglio (9 anni) non si perse neppure una gara casalinga.
Lo chiamavano “Huevito”, Pontoni, perché da bimbo andava a vendere uova. Il calcio fu la strada del riscatto. L’esplosione nel Newell’s, i trionfi con la Nazionale e con quel San Lorenzo che, vinto il campionato, si fece conoscere in Europa sommergendo di reti alcune delle più forti selezioni spagnole e portoghesi.
Chiusa la carriera (troppo presto, per colpa di un infortunio), Pontoni aprì una pizzeria, “La Guitarrita”, assieme al cognato Mario Boyé, compagno nella nazionale argentina dominatrice dei campionati sudamericani, avversario temibile per René quando vestiva la maglia dei rivali del Boca Juniors.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.