L'orto di guerra e l'orto di famiglia

2-3d.gif
A cura di Giancarlo Roversi
Formato: 15 x 21 cm
Pagine: 192 + Cop. in brossura
Edizione: Maggio 2015
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-569-3
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
12,90
10,97 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
Perché parlare oggi di orti di guerra?
Solo qualche anno fa avrebbe suscitato sguardi compassionevoli ed acceso occhi increduli, ora torna invece di terribile attualità. E non mi riferisco alla parola “guerra”, bensì all’accezione più diffusa del termine che riconduce ancora una volta all’esigenza di “rimboccarsi le maniche”. [...]
Risultato: far da sé, non vale solo per tre in termini economici ma accresce indubbiamente il valore qualitativo e intrinseco di quel che si produce.
Ecco che questo interessantissimo pamphlet ci riporta con disarmante modernità alle conoscenze più profonde della tecnica dell’epoca, basata principalmente sulla perfetta conoscenza dei fattori e degli elementi a disposizione, dal rispetto delle regole sul corretto uso dell’acqua in funzione della sua disponibilità alla giusta pendenza del terreno per evitare la lisciviazione dello stesso, all’analisi del tipo di suolo.
Ai nostri giorni diremmo prevenzione; a quei tempi era semplicemente strategia. E in un mondo che sembra privo dell’una e dell’altra, anche l’orto di guerra pare un’innovazione.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.