IO LA NOTTE SCRIVO. Canzoni senza musica

Collana: POESIA
2-3d.gif
Formato: 13 x 21 cm
Pagine: 112 + Cop. in brossura
Edizione: Luglio 2014
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-599-0
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
10,00
8,50 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
TRAMA

Prefazioni di
Al Bano, Marco Balestri, Depsa, Fausto Leali,
Cristiano Malgioglio, Gerry Scotti e Toto Cutugno

Che strano... Un “paroliere” che scrive poesie… Dovrebbe scrivere solo ritornelli popolari per far cantare serve e muratori… e tutti quelli che ha fatto innamorare?
Quelli che hanno pianto, sognato, sperato, riso, dimenticato, ricominciato?
L’autore di grandi successi musicali, come L’italiano, che ha scritto per Mina, Adriano Celentano, Albano e Romina, i Ricchi e Poveri e tanti altri, ricorre ad un altro componimento per raccontare l’amore, sentimento a lui caro sempre presente nelle sue canzoni: la poesia.
Perchè ne sente il bisogno. Perché non ha ancora trovato l’amore vero. Perché c’è ancora qualche pazzo sognatore.
“Perché nella poesia sei solo tu, la tua penna e il tuo cuore”.

Accendere la luce
la carte e la matita
ed aspettar che il cuore
ti esca dalle dita

COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.