FEMMINICIDIO. Capire, educare, cambiare

2-3d.gif
Formato: 13 x 21 cm
Pagine: 60 + Cop. in brossura
Edizione: Novembre 2013
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-536-5
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
5,00
4,25 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
TRAMA

Nonostante sia arrivato alla ribalta solo in tempi recenti e se ne senta parlare ripetutamente, il femminicio non è stato ancora ben chiarito come fenomeno sociale, non basta la consapevolezza della sua esistenza per contrastarlo. Il primo passo per agire contro questo fenomeno è capire come nasce e quali sono i fenomeni distruttivi che lo innescano. Com’è possibile che la complicità di un rapporto si tramuti in un conflitto così profondo da divenire una zattera travolta dalle onde? Di cosa hanno bisogno le donne vittime? Di cosa hanno bisogno i bambini che vivono una realtà così conflittuale ed aggressiva? Cosa debbono sapere le persone a loro vicine per poterle aiutare? Le autrici, madre e figlia, di questa piccola opera rispondono a queste domande per realizzare quel cambiamento all’interno di un rapporto dove l’altro non sia sopra, sotto o nemico ma sia allo stesso livello, per procedere “insieme” nella vita.

APPUNTAMENTI
    List of Articles - Free Version
    MEDIA

    RASSEGNA STAMPA
    List of Articles - Free Version
    COMMENTI

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna


    CONDIVIDI la pagina

    Della stessa collana

    Informazioni aggiuntive

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

    Accetto i cookies da questo sito.