Nuovo catalogo Museo di Anatomia degli Animali Domestici

Collana:
2-3d.gif
Formato: 21,5 x 28
Pagine: 144 + Copertina in brossura
Edizione: Settembre 2003
Lingua: Italiano – Inglese
Illustrazioni: 85 a colori
ISBN: 978-88-7381-052-7
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
13,00
11,05 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
L'esistenza del Museo di Anatomia degli Animali Domestici della Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna è stata per lungo tempo quasi ignorata al di fuori del mondo della Medicina Veterinaria.

L'occasione di far conoscere a un pubblico più vasto l'importante e forse unica raccolta di splendide preparazioni "a secco" si presentò nel 1984, quando, ricorrendo il bicentenario dell'insegnamento veterinario nello Studio bolognese, fu allestita la mostra "Materiali dei Musei della Facoltà di Medicina Veterinaria", comprendente, oltre ai preparati di Anatomia Normale e di Anatomia Patologica, anche una sezione sull'Armamentario Chirurgico.

Dopo tale mostra, che riscosse enorme successo e unanime riconoscimento, il lavoro di restauro e di sistemazione dell'intera raccolta proseguì grazie alle iniziative intese a valorizzare il patrimonio museografico dell'Università di Bologna nell'ambito delle celebrazioni del IX Centenario dell'Alma Mater Studiorum.

Nel 1993 il Museo seguì il trasferimento della Facoltà di Medicina Veterinaria nella sede di Ozzano dell'Emilia, a seguito del quale il materiale esistente fu revisionato e si posero le premesse per la pubblicazione di questo nuovo catalogo. 
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.