Antologia per una strage. Bologna 2 Agosto 1980

2-3d.gif
Formato: 17 x 24 cm
Pagine: 152 + Copertina in brossura con sovraccoperta
Edizione: Luglio 2005
Lingua: Italiano
Illustrazioni: 48 B/N
ISBN: 978-88-7381-128-0
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
10,00
8,50 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
Perché un libro in poesia sulla strage del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna? Lo stesso autore, ponendosi l’interrogativo, ha risposto che il linguaggio giornalistico, al quale da tanti anni è legato per professione, non era più sufficiente, soprattutto non era più adeguato, con i suoi forzosi schematismi, le sue formule, le sue aggettivazioni spesso paradossali, a esprimere non soltanto 1’enormità dell’ennesima strage dell’ultima storia italiana – e la strage più spaventosa – ma anche i sentimenti del cronista alle prese con avvenimenti (sempre gli stessi) sui quali il potere non ha mai voluto dare spiegazioni, se non quelle rituali uscite da processi incompleti, parziali, non chiarificatori.

L’idea dell’antologia (e il titolo, volutamente, richiama Spoon River Anthology dell’americano Edgar Lee Masters) è nata anche dalla necessità avvertita dall’autore di dar voce alle 84 vittime della bomba (l’ottantacinquesima morì mentre la prima edizione del volume - ottobre 1980 - era in stampa), una voce che doveva essere quella libera di uomini, donne e bambini inseriti in una società alla ricerca, affannosa e drammatica, di se stessa. Sono, dunque, 84 voci a parlare, 84 voci che la bomba del 2 agosto non è riuscita a far tacere. Ne è uscita una sola denuncia contro la barbarie, un coro talvolta sommesso, talaltra acre nell’invettiva, che si conclude e si realizza nella figura dell’ultima voce, quella di Maria Fresu, la vittima polverizzata dall’esplosione, che vuole rappresentare la coscienza di una società più giusta.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.