GARDINI IL CORSARO. Storia della Dynasty Ferruzzi: da Serafino alla Montedison e a Enrico Cuccia

Collana: Ritratti
2-3d.gif
Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 352 + Cop. cartonata
Edizione: Luglio 2013
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7381-522-8
Autore: Mazzuca Alberto
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
9,90
8,42 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
TRAMA

A vent’anni dalla morte di Raul Gardini, esce il libro con testimonianze anche inedite su “il Corsaro” e Serafino Ferruzzi. Per la prima volta pubblicato il carteggio tra Mario Schimberni ed Enrico Cuccia.

Prefazione di Marco Vitale

 

Raul Gardini era soprannominato “il Corsaro” per le sue scorribande in Borsa che lo portarono dalla Ferruzzi alla conquista della Montedison e all’assalto della Enimont.
Il 23 luglio 1993, poco prima dell’arresto richiesto dai magistrati di “Manipulite”, morì insanguinando la storia della “dynasty Ferruzzi”, ossia delle due famiglie imparentate (i Gardini e i Ferruzzi) tra le più ricche e potenti d’Italia, al pari degli Agnelli. Gardini era un uomo libero e un pò “anarcoide”, combattente e amante delle sfide. Proprio questa sua ambizione lo portò a scontrarsi con i poteri forti, politici e finanziari, dai quali fu sconfitto tragicamente. Questo libro ripercorre le vicende del “Corsaro” che non possono prescindere da quelle di Serafino Ferruzzi, nè tanto meno dalla vicenda Montedison e dalla storia politica, finanziaria e industriale del nostro paese.
Gardini con la sua storia è l’esempio lampante di quel capitalismo all’italiana in cui gli imprenditori sono padri-padroni, i banchieri vanno a braccetto con i politici e questi ultimi pensano soltanto ai propri interessi.
A vent’anni dalla morte di Raul Gardini, il quadro non è migliorato, anzi peggiorato.

APPUNTAMENTI
    List of Articles - Free Version
    RASSEGNA STAMPA
    List of Articles - Free Version
    COMMENTI

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna


    CONDIVIDI la pagina

    Dello stesso autore
    Della stessa collana

    Informazioni aggiuntive

    orologi replica cinesi

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

    Accetto i cookies da questo sito.