Barresi Maria

barresi-maria
Maria Barresi (nata a Reggio Calabria) vive a Roma ed è giornalista Rai, lavora al Tg1, nella redazione Cultura e spettacoli. Ha lavorato a Rai International, dove ha condotto per quattro anni i telegiornali per gli italiani nel mondo e realizzato numerosi reportage. Con Vittoria contro il racket ha ricevuto il Premio dell’Unione stampa cattolica italiana. Ha vinto anche due edizioni del Premio Ilaria Alpi per il giornalismo televisivo, di cui una per I talebani d’Africa, andato in onda a Tv7-Speciali Tg1 e ambientato in Somalia dove ha vissuto. Con Veleno Somalia. Quando si muore prima di nascere ha ricevuto il Premio Claudio Accardi. È autrice di Non dire niente, Solfanelli editore, pubblicato in due edizioni e sei ristampe: un romanzo contro la violenza sulle donne, liberamente ispirato a un storia vera.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.