Amelio Salvatore

amelio8
Salvatore Amelio nasce a Zagarise (Cz) nel 1948, e si trasferisce a quindici anni a Cento (Fe). Nella vicina Bologna frequenta prima l’Istituto d’Arte e poi completa gli studi all’Accademia di Belle Arti.
Per molti anni insegna storia dell’arte in scuole del territorio ed infine al liceo “G. Cevolani” di Cento. Nel 1972 inizia la sua partecipazione attiva a mostre collettive e personali.
Attore tra i principali della scultura nazionale, la sua attività espositiva si concentra nel territorio in cui vive ed opera, per allargarsi poi ai confini nazionali ed europei. È pittore, disegnatore e scultore ed ha animato il territorio circostante con le sue grandi creazioni in bronzo, sparse nel territorio nel quale vive ed opera: piazze, parchi, chiese.
Segni di una profonda stima ed attaccamento alla sua figura umana ed artistica.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.